A. Camus - federicoparrapoiesis

Vai ai contenuti

Menu principale:

A. Camus

Lettere dal mondo

Oggi ho pensato molto a te,mi sento triste come quando ero un ragazzo e arrivava settembre a rubarmi l'estate e la mia spiaggia si svuotava di tutto,di tutte le cose.............
Oggi mi sento così domani chissà,e come sempre giro per casa in mutande tra le pagine dei libri,sembrerà certo strano ma facendo molta attenzione se incontro il libro giusto o l'autore che viveva nel mio umore di adesso,il libro si apre alle pagine indicate dal mio cuore.
Queste che adesso mi dico e ti scrivo sono di A.Camus le ho incontrate nel sentore di settembre.
In fin dei conti che importanza ha? le menzogne finiscono per mettere sulla strada dalla verità.
Non sono mai riuscito a credere veramente che le faccende umane fossero cose serie.
stay hard,stay hungry,stay alive....
ciao!! a presto.................Fede

A. Camus

 
Sito segnalato su MyPhotoExperience




Torna ai contenuti | Torna al menu